Home Da Rete Liberale I pericoli del legame con Mosca

I pericoli del legame con Mosca

2 min lettura
0
0
21
Visegrad-min.jpg

L’articolo di Panebianco sul Corriere della Sera del 1* settembre ha delineato con precisione la direzione di marcia del governo pentaleghista, che sta abbandonando la saggia scelta verso l’Occidente (USA e Europa) del 1948, e imboccando, settanta anni dopo, quella verso l’Oriente di Orban & C. e, in definitiva, verso la Russia di Putin. Panebianco – I pericoli del legame con Moscahttps://www.corriere.it/opinioni/18_settembre_01/i-pericoli-legame-mosca-ae02bf28-ad48-11e8-aed0-106e9275cc0a.shtml

Contemporaneamente, anche Piero Fassino ha scritto al Corriere ricordando la deliberazione per la riforma del Regolamento di Dublino III°, adottata lo scorso novembre dal Parlamento Europeo, su proposta della deputata liberale svedese Cecilia Wikstrom (390 voti favorevoli, 175 voti contrari e 44 astenuti), e in particolare col voto contrario dei paesi del blocco di Visegrad (gli alleati di Salvini) e del M5Stelle e con l’astensione della Lega, una riforma che il governo pentaleghista, nel vertice di giugno, ha rinunziato a richiamare e difendere, preferendo schierarsi coi paesi sovranisti dell’Est (Ungheria, Repubblica Ceka, Slovacchia, Polonia). Fassino – lettera al Corriere: https://www.partitodemocratico.it/europa/fassino-unione-europea/

Sono gli stessi argomenti che ho trattato nel mio editoriale su Non Mollare n. 23 del 2 luglio dal titolo emblematico “Buscar el levante por el Ponente”. Cliccare e leggere per credere: Enzo Palumbo – Buscar el levante por el ponente: https://critlib.it/wp-content/uploads/2018/07/023-nonmollare.pdf

di Enzo Palumbo

Carica articoli correlati
Carica articoli di Enzo Palumbo
Carica altri artcoli Da Rete Liberale

Lascia un commento

Leggi anche

Rivogliamo i nostri soldi

Pubblichiamo l’articolo uscito oggi su Fondazione Critica Liberale. Qui di seguito i…